Fondo pensione aureo

LA NOSTRA BANCA PROPONE L’ADESIONE AL FONDO PENSIONE APERTO AUREO, PROMOSSO DA BCC RISPARMIO & PREVIDENZA



COME FUNZIONA?

Basta aderire al Fondo Pensione Aureo e programmare una serie di versamenti periodici (piano di accumulo) anche d’importo minimo. I versamenti possono essere interamente a carico del risparmiatore oppure, ove presente, è possibile sfruttare anche il contributo del datore di lavoro. I dipendenti privati possono destinare al fondo anche il TFR maturando. Il Fondo investe i contributi sui mercati finanziari con diversi profili di rischio, in modo da tutelare il capitale e farlo crescere nel tempo. Raggiunta l’età pensionabile, il risparmiatore percepisce una rendita vitalizia, calcolata sulla base dei contributi versati e dei risultati conseguiti dalla gestione del Fondo. La rendita integra la pensione pubblica ed è reversibile.

MASSIMA FLESSIBILITÀ

Infatti è possibile:

  • Scegliere l’importo e la periodicità dei versamenti.
  • Sospendere, in caso di necessità, i versamenti e riattivarli, senza alcun vincolo o costo.
  • Scegliere come investire il capitale accumulato.
  • Percepire, al momento del pensionamento, una rendita vitalizia, reversibile a favore dei soggetti aventi diritto per legge.
  • Se necessario, al momento del pensionamento, chiedere la liquidazione del capitale fino al 50% di quanto accumulato.
  • Riscattare il capitale accumulato (anticipazione), prima dell’età pensionabile:

Fino al 50% in caso di perdita del lavoro (inoccupazione da 12 a 48 mesi).

Fino al 75% per l’acquisto della casa.

Fino al 100% in caso di invalidità permanente o di inoccupazione superiore ai 48 mesi.

 

SCEGLI TRA 4 COMPARTI D’INVESTIMENTO

  • Garantito – Investimento 100% monetario, con obiettivo di protezione e rivalutazione del capitale, in un orizzonte temporale di breve periodo (inferiore a 5 anni).
  • Obbligazionario – A prevalente componente obbligazionaria (fino al 90%), con prospettive di graduale crescita del capitale investito ed orizzonte temporale consigliato di 5-8 anni.
  • Bilanciato – Con equilibrate componenti azionarie (fino al 50%) e obbligazionarie, con prospettive di elevata crescita del capitale ed orizzonte temporale consigliato di 10-15 anni.
  • Azionario – A prevalente componente azionaria (fino al 90%), con prospettive di elevato rendimento ed orizzonte temporale consigliato di 15 anni.

I quattro comparti sono differenziati per grado di rischio, per rispondere alle esigenze diverse dei risparmiatori, in funzione della durata dei versamenti e del numero di anni che separa dall’età pensionabile. In generale, le linee più aggressive offrono potenzialmente rendimenti più elevati nel lungo periodo e sono quindi più adatte ai giovani. Le linee più prudenti sono, invece, consigliate a chi è vicino all’età della pensione.

 

GESTIONE LIBERA O “LIFE CYCLE”

Gestione libera

Il risparmiatore può decidere liberamente di suddividere i propri versamenti tra più comparti, nelle percentuali desiderate. Inoltre, una volta all’anno, è possibile modificare le proprie scelte di investimento, spostando sia il capitale maturato, sia i nuovi versamenti.

Servizio “Life Cycle”

Il servizio prevede che, con l’avanzare degli anni e l’avvicinarsi della pensione, il capitale maturato e i versamenti periodici siano spostati, automaticamente e gradualmente, su comparti d’investimento meno rischiosi. Verosimilmente, infatti, con l’approssimarsi della pensione, ha senso spostare il capitale accumulato verso investimenti meno volatili e meno suscettibili di oscillazioni di mercato, sfruttando i comparti Obbligazionario e Garantito.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni economiche e contrattuali dei prodotti presentati fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili sul sito e presso le filiali della Banca.