BCC DI CASALGRASSO E SANT’ALBANO STURA PROTAGONISTA ALLA 67ª SAGRA DEL PEPERONE DI CARMAGNOLA

APPUNTAMENTI NELLO STAND DI PIAZZA SANT'AGOSTINO



La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura sostiene la 67ª edizione della Sagra del Peperone di Carmagnola, che inaugura oggi e proseguirà fino a domenica 4 settembre. La Banca è main sponsor della manifestazione principale del territorio carmagnolese, quella che mette in mostra il meglio delle attività produttive e agricole della zona.

Una vetrina economica di grande richiamo, nella quale la BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura avrà uno spazio speciale: l’ampio stand in piazza Sant’Agostino, che occuperà insieme al Comune di Carmagnola.

Non solo un’area informativa, ma una specie di contenitore che ospiterà numerosi appuntamenti e darà voce a molte associazioni che, grazie al supporto della BCC, portano avanti le loro attività culturali e solidali. Questo il programma degli eventi presso lo stand della Banca:

 

  • Sabato e domenica 28 agosto i ragazzi di «Fuori gregge» darà un’anticipazione di Carmacomics (dal 23 al 25 settembre agli Antichi bastioni di Carmagnola), che richiamerà appassionati di fumetti e di cosplay (il travestimento con i costumi dei personaggi degli stessi fumetti);
  • Da martedì 30 agosto a giovedì 1° settembre, le volontarie dell’Andos Carmagnola, l’Associazione nazionale donne operate al seno, illustreranno la loro attività di sostegno e di condivisione, di grande aiuto per affrontare un momento così difficile nella vita di una donna;
  • Mercoledì 31 agosto e giovedì 1 settembre, la troupe di Telecupole registrerà 8 puntate di una striscia sulla corretta alimentazione. Protagonista della prima giornata sarà la dottoressa Renza Berruti dell’Asl Asti, che spiegherà come scegliere i cibi e in che modo consumarli. Nella seconda giornata, invece, la dottoressa Margherita Gulino dell’Asl Torino5 spiegherà effetti e caratteristiche nutrizionali delle bevande;
  • Venerdì 2 settembre sarà protagonista la Fondazione Forma Onlus, che lavora nell’ospedale Regina Margherita di Torino per rendere più adatti ai bambini gli ambienti di cura, promuove la pet therapy con i cani direttamente nelle corsie. E lo stand della BCC si trasformerà in un paradiso per bambini: la Fondazione Forma allestirà il «Trucca bimbi», grazie al quale tutti i piccoli potranno trasformare il viso e diventare gattini, pantere, tigri o personaggi dei fumetti. Anzi, potranno conoscere i loro supereroi preferiti che, in anteprima, saranno impersonati dai protagonisti di Carmacomics. Giorgio Sandrone, dello studio fotografico Internogiorno, immortalerà ogni scena e chi vorrà far stampare le immagini (in formato 15×20), potrà poi acquistarle a 5 euro (2 saranno devoluti alla Fondazione Forma).
  • Sempre venerdì 2 settembre, buona cucina, studio e solidarietà saranno uniti nella serata «Bank cooking»: alle 20, dirigenti della Bcc e componenti della Fondazione Forma si troveranno per una cena solidale, attraverso la quale raccogliere fondi a favore della stessa Fondazione. Saranno gli studenti del Centro di formazione professionale Colle Don Bosco – Cnos Fap Regione Piemonte a cucinare il ricco menu. Il service sarà garantito dal Comune di Carmagnola;
  • Sabato 3 settembre tornerà il Truccabimbi a partire dalle 16, ancora con i supereroi di Carmacomics e le fotografie di Internogiorno;
  • Domenica 4 settembre, piazza Sant’Agostino sarà il centro di una festa nella festa:
    • alle 14,30 verranno esposti tutti i 140 salvadanai realizzati dalle classi che hanno partecipato al concorso «Salvadanaio dei sogni», promosso dalla Bcc. I bambini, con l’aiuto delle insegnanti, hanno saputo trasformare una semplice scatola di cartone in gufi, mongolfiere, nidi e altre fantastiche realizzazioni. Piccole opere d’arte che potranno anche essere acquistate a fronte di una donazione a favore della Fondazione Forma;
    • alle 15 incantesimi e illusioni con il Mago Piluca’x, Madame Zorà e il mago Beppe Brondino che porteranno i bambini in un regno di fantasia, regalando loro divertimento e sorrisi;
    • alle 16 verranno premiati migliori salvadanai: alla classe che avrà costruito il più bello andranno 500 euro, altri 500 euro saranno destinati al salvadanaio giudicato più originale. Il secondo e terzo premio saranno, rispettivamente, da 300 e 200 euro. E ancora, saranno distribuiti 10 premi da 100 euro alle classi che si saranno distinte per l’impegno e la fantasia. Al termine piazza Sant’Agostino si colorerà grazie al lancio di centinaia di palloncini;
    • alle 17 si esibiranno le atlete dell’Asd Ritmica Carmagnola, coordinate dall’allenatrice Svetlana Kazanbaeva.

 

Anche attraverso l’organizzazione di tutti questi appuntamenti, la BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura si conferma banca del territorio, concretamente impegnata per lo sviluppo economico, sociale e culturale del territorio nel quale lavora. Ecco perché, da anni, quella alla Sagra del Peperone è una presenza costante, che di volta in volta si arricchisce di nuove iniziative e nuove manifestazioni.